Hai bisogno di aiuto?

FINE INDAGINI PER VANTAGE GROUP: L'ACCUSA E' LA TRUFFA

8 novembre 2019

Associazione Consumatori

Le accuse per la Vantage Group, della Guardia di Finanza: Evasione e Truffa. Eseguito sequesto immobili per 1,2 milioni nei confronti del Rappresentante Legale.

Una battaglia durata 4 anni; la nostra Associazione di consumatori ha iniziato a occuparsi di Vantage Group a settembre del 2016. Una battaglia che ha visto l'archiviazione (Antitrust e Procura) delle nostre prime denunce e che ci ha costretto a impegnarci nuovamente inviando nuovi esposti.

Dopo 4 anni di intensa attività oggi raccogliamo i primi risultati. Il Nucleo del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma ha infatti eseguito un decreto di sequestro preventivo per circa 3 milioni di euro (per mancati versamenti IVA) , emesso nei confronti dell'ideatore del sistema No - Cost di Vantage Group.

Le indagini del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria sono riusciti a ricostruire un giro d’affari stimato di circa 15 milioni di euro nel triennio 2016-2018,A questo va aggiunta una evasione (attraverso la presentazione di dichiarazioni riportati dati non veritieri) di  circa 3 milioni di IVA

L'attività della nostra associazione, che ha collaborato attivamente con la Guardia di Finanza fornedo descrizione del sistema e la documentazione in possesso, ha finalmente un importante primo risultato. 

Ivan Marinelli, Presidente di AECI si dice soddisfatto "Siamo in attesa della prossima decisione dell'Antitrust (prevista a giorni). Siamo convinti sia solo il primo di alcuni passaggi che abbiamo deciso di intraprendere per tutelare i consumatori che sono caduti nella trappola delle Auto Gratis ma, soprattutto, per evitare il problema per numerosi consumatori che avrebbero sottoscritto il contratto. In questi anni abbiamo anche ricevuto diffide e minacce legali. Una maggiore soddisfazione ma posso dire che la nostra Associazione non si ferma. Seguirà i vari percorsi (Procura, Tribunali, TAR e Consiglio di Stato)."

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]