Hai bisogno di aiuto?

8 MESI IN GARANZIA: PER FIAT BANALE INTERVENTO

24 novembre 2011

8 MESI IN ASSISTENZA PER INTERVENTI PARI A 5.500 EURO PER FIAT UN BANALE INTERVENTO IN GARANZIA

 EVIDENTEMENTE TUTTE LE AUTO FIAT HANNO INTERVENTI IN ASSISTENZA PER 8 MESI E PER IMPORTI SUPERIORI A 5000 EURO.

 A.E.C.I. SI PREPARA ALLE VIE GIUDIZIARIE. FIAT PANDA E GLI STANDARD DI “QUALITA’”

 FIAT Si può acquistare un’automobile FIAT PANDA nel 2010 e percorrere in un anno poco più di 2000 chilometri?? Certamente sì, se l’automobile in questione è ferma nel centro assistenza FIAT dopo l’ennesimo intervento sulla stessa tipologia di difetto. E soprattutto …. è possibile dichiarare che gli interventi sono da considerarsi banali interventi in garanzia ?????

Questo è quello che è accaduto ad una signora di Roma che ha deciso di acquistare una Panda per sostituire la sua vecchia vettura. L’acquisto viene fatto nel mese di novembre 2010 (un anno fa) e sin da subito l’auto ha manifestato importanti difetti di stabilità, pericolosi anche per la sicurezza e incolumità dei passeggeri.

La concessionaria FIAT ha naturalmente messo a disposizione la vettura di cortesia, ma la signora in questione ha riportato al punto vendita per ben 3 volte la vettura per lo stesso difetto. E in tutti i casi al ritiro era stata rassicurata del fatto che il problema era stato risolto. 5.000 euro: a tanto ammonta il valore delle riparazioni effettuate. È legittimo affermare che ci si trovi di fronte ad un prodotto difettoso? È legittimo chiedere la sostituzione con una vettura nuova e perfettamente funzionante?

Ci lascia perplessi la risposta di FIAT. Dopo 8 mesi in assistenza senza riuscire ad eliminare un difetto di stabilità della vettura che ha 11 mesi di vita (difetto che pone a rischio la sicurezza dei passeggeri),

FIAT risponde al reclamo in questa maniera: “… la Fiat Panda targata xxxxxx è stata oggetto della nostra migliore attenzione. Dopo aver eseguito le verifiche tramite il nostro ente tecnico è emerso che la sua vettura sia stata ricondotta negli standard di prodotto”.

E ancora l’avvocato della ROSATI rispondeRiscontro in nome e per conto della Rosati Auto S.r.l. Ia Sua del 22 settembre u.s., per contestarne in integralmente l contenuto e per eccepire l'inammissibilità e l'infondatezza di quanto in essa richiesto, atteso che sulla autovettura Fiat Panda tg. xxxxx di proprietà della sig.ra è stato effettuato un banale intervento in garanzia, peraltro, concordato con la Fiat Gróup Automobiles S.p.a. che ci legge per conoscenza.”

L’associazione A.E.C.I. LAZIO ha chiesto a Fiat la sostituzione del prodotto. F.I.A.T. sino ad ora non ha risposto alle nostre istanze. Ma la situazione non si è ancora risolta. Il difetto sulla vettura permane ed è un difetto di conformità che pone a repentaglio la sicurezza dei passeggeri e delle persone che si trovano nelle estreme vicinanze della vettura.

Le risposte avute sino ad ora ci inducono a pensare che per FIAT un difetto che risulta essere un rischio per i propri clienti è del tutto normale. La nostra associazione di consumatori, attestato la totale assenza del produttore si prepara ad intraprendere le vie giudiziarie e a far si che la sentenza diventi un pungolo mediatico e, soprattutto, faccia da supporto ad altri clienti in condizioni similari.

Roma, 24 novembre 2011

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]