Hai bisogno di aiuto?

Codici e Aeci: la class action contro Sixthcontinent va avanti

12 marzo 2021

Si è tenuta ieri, presso il Tribunale di Milano, la prima udienza sulla class action avviata dalle associazioni dei consumatori Codici ed Aeci nei confronti di Sixthcontinent, la piattaforma di e-commerce che tanti consumatori sta facendo penare a causa di una serie di azioni gravi, che le sono valse già due multe dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un totale di 5 milioni di euro. 

“Il giudice si è riservato sull’ammissibilità della class action – spiegano Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici, ed Ivan Marinelli, Presidente di Aeci – e si pronuncerà al riguardo ad aprile. È stato sostanzialmente un passaggio interlocutorio. Le parti hanno illustrato le proprie ragioni. Una nuova tappa per una vicenda che purtroppo ancora oggi vede tantissimi utenti in difficoltà. Il blocco degli account, il ritardo nell’attivazione delle shopping card, la difficoltà nell’utilizzare i punti accumulati hanno causato danni non indifferenti e quello che amareggia è che l’azienda, nonostante le nostre segnalazioni e gli interventi dell’Antitrust, non ha fatto nulla per tutelare i propri clienti. Un comportamento grave e scorretto. Abbiamo avviato una class action che conta centinaia di partecipanti e che continua a registrare adesioni, a conferma che il problema c’è, è diffuso e, nonostante i proclami e le promesse della società, non è stato ancora risolto”.

In attesa del prossimo passaggio in Tribunale previsto ad aprile, le adesioni alla class action rimangono aperte. Sui siti delle due associazioni dei consumatori (www.codici.org e www.euroconsumatori.eu) sono disponibili i moduli per partecipare. Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare Codici ed Aeci scrivendo un’email all’indirizzo segreteria.sportello@codici.org oppure all’indirizzo assistenza@euroconsumatori.eu.

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%