Hai bisogno di aiuto?

F.C.I. | FEDERAZIONE CONSUMATORI ITALIANA SEGNALATA LA RAI ALLE AUTORITY

20 giugno 2019

“Sembrerei una pazza se oggi tentassi di negare che la Rai ha un editore che fa capo il Governo”. “Il servizio pubblico è fatto di addizioni, moltiplicazioni, di ogni possibile istanza politico-culturale di questo paese. Lo ha sempre fatto nella sua storia, continuiamo a farlo senza problema”.

Queste le parole della direttrice di Rai 1, Teresa De Santis, durante la conferenza stampa per presentazione dei palinsesti estivi della rete ammiraglia. Le dichiarazioni in questione sono da giorni al centro di accese polemiche, poiché sostengono la tesi secondo quale la Tv di Stato sarebbe al servizio dell’esecutivo.

Una posizione che, se confermata, risulterebbe in netto contrasto sia con il Contratto di Servizio che con il Codice etico della Rai, nonché con svariate pronunce della Corte Costituzionale.

Per questo la Federazione Consumatori Italiana, composta da A.E.C.I., AIACE, CODICI e KONSUMER, non poteva restare indifferente, pertanto ha presentato un esposto alle Autorità Garanti (AGCOM e ANTITRUST) proprio per chiedere la verifica di conformità delle dichiarazioni rilasciate dalla direttrice di Rai 1 rispetto a Contratto di Servizio, Codice Etico Rai e pronunce della Corte Costituzionale.

Restiamo in attesa di riscontri.

VEDI IL VIDEO ORIGINALE


DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]