ACEA ATO 2 RICHIEDE CREDITI PRESCRITTI E STA PROCEDENDO ALLA FATTURAZIONE CONGUAGLI 2006 - 2011

22 dicembre 2014

Associazione Consumatori

Da una società a partecipazione pubblica ti aspetti, quanto meno, il rispetto delle leggi vigenti mentre sempre più spesso, la nostra Associazione, si deve contrapporre a società, che di privato hanno ben poco, per far rispettare i diritti base dei consumatori.

La storia è sempre la stessa. Più sono (in qualche maniera) totalmente o in parte pubbliche più esiste una resistenza a considerarsi parte di un sistema di diritti.

È il caso di ACEA ATO 2 SpA che, senza vergogna, comunica ai propri utenti (che ACEA si ostina a considerarli clienti, nonostante un regime di monopolio) in tutta tranquillità “che  sta procedendo alla fattura dei conguagli tariffari anni dal 2006 al 2011” (come da allegato).

Evidentemente la partecipazione a mercati esteri deve creare notevole confusione nella dirigenza di ACEA ATO 2 Spa che si deve confrontare con leggi vigenti in paesi diversi.

Peccato che in Italia, in questo caso, vige la prescrizione stabilita dall’articolo 2948 del codice civile che recita testualmente “si prescrivono in 5 anni gli interessi e, in generale, tutto ciò che deve pagarsi periodicamente ad anno o in termini più brevi”.

La nostra Associazione di Consumatori, già impegnata nella tutela dei diritti dei consumatori, invita tutti gli utenti che hanno ricevuto fatture per il periodo prescritto (quindi sino al 2009) a contestare le fatture per avvenuta prescrizione. La nostra associazione di consumatori è comunque pronta ad assistere gli utenti in caso di prescrizione.

SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]