LA SHOPPING MALL SRL MINACCIA QUERELE PER A.E.C.I.. INTANTO CONTINUANO LE SEGNALAZIONI DI CONSUMATORI

3 giugno 2014

Associazione Consumatori
La differenza tra una promessa e una minaccia è che la promessa è una cosa che si dice e poi si  mette in atto, la minaccia, invece, è una cosa che si dice e basta.

Niente di nuovo siamo abituati.
A.E.C.I. riceve minacce di querele ciclicamente. Le minacce ce le hanno fatte grossi gruppi industriale dell'automobile (italiani e non), sindacati, società di servizio, società di telecomunicazioni, multinazionali dell'intrattenimento via satellite, e via andare.

Sino ad oggi nessuno è passato dalla minacce alle vie di fatto. I motivi appaiono molto semplici. 

Primo: la pubblicazioni sul sito.(visite + indicizzazione)
Il nostro sito internet (circa 300 mila visite l'anno) è un portale notevolmente visitato. L'indicizzazione ci permette di portare le notizie nel prime posizioni. Digitando infatti i termini "Shopping Mall Srl" il nostro sito è in quarta posizione. 
Questo è da annoverarsi, dunque, tra le motivazioni che portano le minacce. 

Secondo: Articoli verificati e su base documentale
La nostra Associazione di Consumatori rischierebbe continuamente querele per diffamazione. Il nostro impegno dunque è fare giusta informazione. Per fare informazione abbiamo "il difetto" di verificare tutte le notizie che pubblichiamo.
In questo caso A.E.C.I., prima di pubblicare l'articolo, ha raccolto testimonianze e prove documentali importanti. La nostra metodologia ha dunque permesso che le minacce raccolte sino ad oggi siano state solo ed esclusivamente minacce e non promesse.

Le nostre promesse.
Mentre dunque SHOPPING MALL SRL minaccia nostro dirigenti (D.ssa Susanna Giannachi) la nostra associazione sta raccogliendo ulteriori prove documentali da inviare all'Autorità Garante Per la Concorrenza ed il Mercato (Antitrust) per la verifica e l'eventuale sussistenza di azioni contro gli interessi dei consumatori.

La differenza tra una minaccia e una promessa è che la promessa è una cosa che si dice e poi si fa.

Ivan Marinelli | Vice Presidente Nazionale | Responsabile della Comunicazione e del Sito Internet.

SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]