IPOTESI ACCORPAMENTO H3G-WIND. A RIMETTERCI I CONSUMATORI PER IL RINCARO DELLE TARIFFE

5 febbraio 2014

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Telecom Italia sale sulle indiscrezioni di stampa che tornano a parlare di un'integrazione tra Wind, gruppo Vimpelcom, e 3 Italia, controllata da Hutchison Whampoa.

"Si acquista Telecom sull'ipotesi di una fusione Wind-3 Italia che ridurrebbe il livello di concorrenza tra gli operatori del mobile e consentirebbe un aumento delle tariffe e dei margini", dice un trader.

La Repubblica scrive che Hutchison Whampoa, controllante di 3 Italia, e Wind continuano a cercare un accordo per una fusione.

Alle 10,20 Telecom Italia in rialzo del 2,2% a 82,55 centesimi con scambi a 32,7 milioni di pezzi da una media giornaliera di circa 145 milioni.

Domani è previsto un cda di Telecom, dove è atteso un nulla di fatto. Le indiscrezioni di oggi sembrano riproporre l'attuale struttura del consiglio, che in ogni caso è in scadenza ad aprile.

A.E.C.I. | ASSOCIAZIONE EUROPEA CONSUMATORI INDIPENDENTI spera nel controllo delle auturità (AGCOM/ANTITRUST). Eventuali Trust a cui punterebbero gli altri operatori sul mercato dovranno essere stoppati e puniti dall'autorità di controllo.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]