AGCOM: GARANTIRE PORTABILITA' UTENTI BIP MOBILE

7 gennaio 2014

Associazione Consumatori
L'Agcom ha chiesto di garantire a tutti i clienti di Bip Mobile, i cui clienti sono rimasti senza linea dal 30 dicembre scorso, la portabilita' del numero, cioe' la possibilita' di cambiare operatore mantenendo lo stesso numero. E' l'esito dell'incontro di oggi tra i tecnici dell'Autorita', Bip Mobile e Telogic, il fornitore che ha staccato il servizio a seguito dell'insolvenza dell'operatore. La vicenda ha coinvolto i 220mila clienti di Bip Mobile rimasti senza linea proprio alla vigilia del Capodanno. L'Agcom, come spiega una nota, nell'incontro di oggi ha chiesto di aumentare a un numero adeguato la quota di portabilita' del numero giornaliere. Inoltre l'Autorita', auspicando ed operando per la ripresa delle trattative tra le parti sull'immediata riattivazione del servizio alla clientela, ha dato tempo agli operatori fino alle 12 di domani per comunicare l'esito delle verifiche sulla ripresa del servizio e per garantire, fatto salvo il mantenimento del credito prepagato residuo, il soddisfacimento di tutte le richieste di portabilita' nel minor tempo possibile. Sulla vicenda l'Agcom era gia' intervenuta a luglio con una serie di provvedimenti per assicurare la continuita' del servizio offerto da Telogic e per consentire a tutti gli operatori ad essa connessi (tra i quali Bip Mobile) una tempestiva informazione della propria clientela sul possibile distacco dei servizi, qualora l'operatore connesso non avesse provveduto a saldare i propri debiti.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]