Hai bisogno di aiuto?

META (FACEBOOK, INSTAGRAMM E WHATSAPP) INDAGATA PER EVASIONE DI 870 MILIONI

22 febbraio 2023

Associazione Consumatori

META è nel mirino della procura di Milano. Le ipotesi delle indagini portano ad una accusa pesante: evasione di 870 milioni di euro di IVA. L'importo è stato ufficialmente determinato dalla conclusione del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Questura di Milano, sulla base dei calcoli che il colosso digitale avrebbe omesso di presentare le dichiarazioni IVA per gli anni dal 2015 al 2021.

Come riporta Il Fatto Quotidiano, l'indagine è stata avviata dalla Procura europea e si basa sull'ipotesi che i dati forniti alla società siano preziosi anche perché sfruttati sotto forma di investimenti pubblicitari. Da qui la contestazione di omissione dell'IVA. L'indagine è stata trasferita alla Procura di Milano. Il fascicolo è affidato al procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e al procuratore Giovanni Polizzi della Procura di Milano, diretta da Marcello Viola. Al momento non ci sono indagati.

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%
ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI DONA

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.