Hai bisogno di aiuto?

ARVAL: NUOVA INTEGRAZIONE ALL'ANTITRUST PER ARVAL

14 dicembre 2022

Associazione Consumatori

Sarà certamente un caso, totalmente separato dall’apertura del procedimento ANTITRUST per pratiche commerciali scorrette, ma ARVAL (per la prima volta) ha annullato le penali per il recesso. A fronte di questo la nostra Associazione di consimatori ha registrato una brusca frenata da parte di ARVAL.

La vicenda è nota e descritta nei nostri articoli precedenti. Dopo averli indotti con allettanti ed enfatiche offerte promozionali a sottoscrivere un contratto di noleggio a lungo termine, Arval ometterebbe di fornire una adeguata informativa in merito alla data di consegna della vettura. Inutile per i consumatori paventare lamentale o chiedere la visione dell'avanzamento dell'ordine.

Eppure le condizioni generali di contratto prevedono espressamente che venga indicata almeno una data indicativa.

Dopo qualche settimana nell'oscurità, arriva invece la sorpresa: la consegna viene prevista per tre, quattro, cinque mesi dopo la conclusione del contratto. E a volte, nemmeno questa assurda previsione viene rispettata, allungando ulteriormente l'attesa.

L’APERTURA DEL PROCEDIMENTO ANTITRUST

Il nostro esposto metteva in evidenza le eventuali anomalie poste in essere da Arval a far recedente dal contratto noleggio a lungo termine a fronte dei ritardi di consegna auto. L'interruzione anticipata del contratto è infatti accompaganta da una salatissima penale (10% del prezzo di listino del veicolo!).

La nostra associazione ha da subito rilevato potenziali profili di ingannevolezza ed aggressività nella condotta di Arval. L'Antitrust è stata pertanto prontamente informata, avviando le dovute verifiche.

A fronte della nostra segnalazione l'Antitrust ha ritenuto corretto aprire il procedimento per verificare l'eventuale sussitenza di pratiche commerciali scorrette

LA RISPOSTA DI ARVAL DOPO L’APERTURA DEL PROCEDIMENTO.

Facciamo seguito alla precedente comunicazione per informarla di aver avviato l'iter per l'annullamento dell'ordine della [omissis] formulato dal cliente, tenendo a carico Arval il costo di recesso altrimenti previsto in proposta di noleggio.

NUOVA INTEGRAZIONE ALL'ANTITRUST

A fronte dei rallentamenti relative alle risposte alle diffide (alcune sono in attesa da circa 2 mesi) la nostra Associazione ha deciso, oggi, di inviare integrazione all'Antitrust per chiedere risposte alla stessa società. Un modo, insomma, per sollecitare energicamente Arval alla risposta.

CONTINUA L'ATTIVITA' DI TUTELA PER L'ANNULLAMENTO DEI CONTRATTI, DELLE PENALI A LA RESTITUZIONE DEGLI ANTICIPI

A.E.C.I. sta assistendo consumatori che hanno subito disagi per il mancato rispetto delle consegne da parte di ARVAL. Se, da una parte, è stato depositato un Esposto Antitrust (per la verifica di pratiche commerciali scorrette) dall'altra l'Associazione sta agendo per chiedere ed ottenere l'annullamento delle penali per i nostri soci.

Puoi richiedere il nostro supporto per l’assistenza. AECI è un’Associazione di Consumatori, altamente specializzata nella risoluzione delle problematiche. Trattiamo, proprio su questa tema, migliaia di pratiche annuali. Potrai affidare dunque la tua pratica ai nostri esperti che sono altamente specializzati.

Puoi contattarci riempendo il form che segue questo articolo oppure aprendo un TICKET nel nostro sistema di assistenza (scelta consigliata).

APRI UN TICKET

Foto di Tumisu da Pixabay

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%
ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI DONA

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.