Hai bisogno di aiuto?

CARO BENZINA: AECI INVIA ESPOSTO ALL’ANTITRUST DOPO LE DICHIARAZIONI DI CINGOLANI

14 marzo 2022

Associazione Consumatori

Nel suo intervento nel corso della trasmissione, il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha detto che l’aumento del prezzo dei carburanti è «ingiustificato», frutto di una marcata speculazione sui mercati e privo di concrete «motivazioni tecniche».

Il caro benzina, in questi giorni, è un vero e proprio problema. L’effetto non sarà solo diretto, per i consumatori che pagheranno caro il rifornimento, ma anche indiretto. E’ sin troppo chiaro che l’aumento si riverserà su tutta la filiera dei prodotti (soprattutto alimentari) che subiranno rincari dovuti all’impennata del caro energia (per la produzione) e per il movimento delle merci.

Roberto Cingolani è il Ministro per la Transizione Ecologica, difficile credere che non sia persona informata dei fatti. Le sua dichiarazioni sono certamente una prova importante che porta a credere che da una parte ci sia speculazione e dall’altra un cartello delle compagni petrolifere.

Come già successo in passato, se è vero quanto dice il Ministro, è anche palese l’accordo commerciale delle compagnie petrolifere per alzare i prezzi in pieno accordo.

La nostra Associazione di Consumatori ha deciso dunque di inviare l’esposto all’Antitrust chiedendo l’intervento dell’Autorità per stabilire davvero se ci sia speculazione e, quindi, anche la presenza del cartello.

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%
ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI DONA

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.