Hai bisogno di aiuto?

COME DIFENDERSI DALLE SOCIETA' RECUPERO CREDITI.

25 gennaio 2021

Non sempre le richieste delle società di recupero del credito sono legittime. Talvolta possono richiedere il pagamento di fatture in maniera non corretta o che il consumatore non deve (totalmente o parzialmente) pagare.

La materia è abbastanza complessa anche se il diritto è chiaro. Nel caso in cui una società Recupero Crediti richiede il pagamento di alcuni crediti è necessario verificare la correttezza della richiesta.

Le motivazioni, che possono portare anche alla totale insustittenza della richeista sono diverse. Innanzitutto è necessario capire se la stessa società è regolarmente titolare per chiedere al consumatore quel credito. In questo caso possono esistere due possibilità:

- la società sta agendo per conto di un'altra (a fronte di un mandato)

- la società ha acquistato il credito da un'altra società.

AECI si impegna ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Di tutti i consumatori. Se siamo in tanti, valiamo di più. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi contribuire a migliorare la nostra società, condividendo le nostre battaglie, AIUTACI A CRESCERE. L'iscrizione in adesione è al costo di 2 euro e se deciderai di fare la tessera ordinaria, avrai uno sconto del 10%
ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI DONA

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.