Hai bisogno di aiuto?

NON FARE DELLA TUA VITA UN GIOCO: EVENTO FINALE

11 settembre 2019

Associazione Consumatori

Giunge all'evento finale il progetto NON FARE DELLA TUA VITA UN GIOCO. Progetto da realizzato da AECI, CODICI e ADICONSU. Con l'evento finale le associazioni terminano il progetto ma AECI continuerà la propria attività di tutela per le persone vittime del gioco di azzardo. Continua la nostra lotta nei confronti di tutte le società che quotidianamente inventano nuovi modi per attrarre le future vittime del giogo e non del gioco.

I numeri del gioco d'azzardo fanno dell'Italia il Paese che in Europa è primo per presenza delle slot. In forte aumento il gettito economico riservato al gioco d'azzardo. Il progetto Non fare della tua vita è un gioco è stato, per AECI, soltanto un punto di passaggio. Il nostro impegno profuso aumenterà nel futuro.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è NON-FARE-programma_13-settembre_def-722x1024.jpg

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]