Hai bisogno di aiuto?

AUTO GRATIS: PROBABILE TRUFFA ?

18 giugno 2019

Associazione Consumatori

Sino ad oggi la nostra Associazione si è spesso trovata ad analizzare sistemi che promettono un'auto (nuova) gratis. Un vero sogno per molti che, magari,  l'auto non possono permettersela. Ma non solo. Potendo risparmiare una cifra che parte da 8, 10 mila euro molti sono attratti dal valutare tali possibilità. Non solo, dunque, chi versa in condizioni economiche disagiate.

Sino ad oggi, la maggior parte dei sistemi analizzati dalla nostra Associazione di Consumatori, hanno avuto una caratteristica comune: la pubblicità. In pratica i sistemi di auto gratis promettono un'auto (gratis appunto) a patto che il proprietario accetti di veicolare pubblicità sulle fiancate dell'auto.

Peccato che tale stratagemma sia espressamente vietato dal codice della strada. L'articolo 23 del codice della Strada (sia al comma 2 che al comma 8) stabilisce che è vietata l'apposizione di scritte pubblicitarie sugli autoveicoli pena la sanzione prevista dal comma 11 "Chiunque viola le disposizioni del presente articolo e quelle del regolamento è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 419 a euro 1.682. "

L'auto si paga ed il prezzo è anche caro. Per entrare nel sistema delle auto no cost infatti è necessario versare quote che variano (dipende dal sistema) dai 5000 agli 11000 euro. Talvolta i consumatori si sono ritrovati a pagare una Fiat Panda (valore di acquisto 8000 euro circa) anche 24000 euro.

Altra condizione, sino ad oggi riscontrata in più sistemi di auto Gratis la millantata fidejussione. La nostra Associazione di Consumatori, infatti, ha più volte riscontrato la nullità delle polizze fidejussiorie presentate a garanzia dell'acquisto.

Dai riscontri effettuati dalla nostra Associazione di Consumatori è altamente sconsigliato sottoscrivere contratti con chi promette un'auto gratis.

LEGGI TUTTI GLI ALTRI ARTICOLI

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]