VOLO RYANAIR FR 1583 BRINDISI - FRANCOFORTE: RITARDO E RISARCIMENTO

11 agosto 2018

Associazione Consumatori

Lo scorso 9 agosto 2018 il volo Ryanair FR 1583 Brindisi – Francoforte è partito con oltre 6 ore di ritardo, dopo aver tenuto i passeggeri bloccati all’interno del velivolo senza spiegazioni e privi di aria condizionata. Diverse le persone che hanno accusato malori. 

È prevista in questo caso la compensazione pecuniaria di 250 euro per i passeggeri. in base al Regolamento Comunitario n. 261/04 e alla Carta dei Diritti del Passeggero, oltre l'eventuale risarcimento di danni subiti, ove dimostrati.

Contatta A.E.C.I. per richiedere risarcimento e compensazione pecuniaria. 

Cosa devi fare:

1. Entro 10 giorni (quindi entro il 19 agosto) devi inviare una richiesta di risarcimento per volo ritardato alla compagnia aerea, chiedendo la compensazione pecuniaria;

2. contattarci per l’iscrizione tramite il form sottostante;

3. inviare successivamente al nostro contatto e tramite email documento d’identità, codice fiscale, documentazione, biglietto aereo e mandato legale

4. L’importo della compensazione pecuniaria, una volta riconosciuto, verrà interamente accreditato sul conto corrente indicato dal socio.


HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]