TIM: FATTURE CON ADEGUAMENTO RIPRISTINO FATTURAZIONE BIMESTRALE - MENSILE

27 marzo 2018

Associazione Consumatori

DALLA FATTURAZIONE A 28 GIORNI ALLA FATTURAZIONE A 30 GIORNI

Come molti consumatori sanno le compagnie telefoniche, grazie alla pressione lobbistica delle Associazione di Consumatori, sono state costrette a ripristinare i contratti mensili. Le stesse compagnie hanno tempo sino al primo aprile per adeguare la fatturazione. Alcune tra queste (TIM, FASTWEB e VODAFONE) hanno curiosamente deciso di adeguare la fatturazione nella stessa maniera.

Tale comportamento (l'aumento similare in modalità similari) dei tre operatori ha indotto la nostra Associazione di Consumatori a inviare esposto all'ANTITRUST per la verifica di un eventuale cartello tra gli operatori e di pratiche commerciali scorrette (vedi link).

CONTRIBUTO PER L'ADEGUAMENTO AL RIPRISTINO FATTURA BIMESTRALE MENSILE

Ma, come si dice, dopo il danno anche la beffa. Alcuni utenti, infatti, hanno inviato segnalazione allegando fattura da cui si evince che TIM sta richiedendo ai consumatori l'importo per l'adeguamento ripristino fatturazione bimestrale/mensile.

ESPOSTO ALL'ANTITRUST

A.E.C.I. ha deciso dunque di inviare nuovo esposto avverso l'operatore telefonico per chiedere all'Autorità di controllo la verifica di eventuali comportamenti scorretti.


SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]