ACEA ATO 2: PRONTA A CAMBIARE OLTRE 400 MILA CONTATORI. A.E.C.I. PRONTA A RISOLVERE I PROBLEMI

REGIONE: LAZIO

Missione smart metering per Acea. La multiutility di acqua, energia e ambiente partecipata al 51% dal Comune di Roma sta puntando a sostituire 430mila contatori dell’acqua con nuove apparecchiature digitali. Lo ha annunciato l’amministratore delegato Stefano Donnarumma a margine dell’assemblea degli azionisti. “Non tutti i contatori possono essere di tipo digitale – ha spiegato Donnarumma  ricordando che in tutto i contatori sono 650mila -. Almeno 60mila verranno cambiati nella seconda metà dell’anno“, ha detto, aggiungendo che la società in questo momento è impegnata nella “scelta della tecnologia”.

Con questa campagna di sostituzione A.E.C.I. prevede una serie di problemi per gli utenti idrici in linea con le problematiche delle campagne di sostituzione dei misuratori. Come sempre la nostra Associazione di Consumatori è pronta a risolvere le problematiche degli utenti consumatori.

20 aprile 2018

Articolo a firma del responsabile Ivan Marinelli che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: i.marinelli@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO