MULTA INGIUSTA? ECCO COME FARE RICORSO

REGIONE: LAZIO

Quando si può contestare una multa


Hai ricevuto una multa ma non hai commesso nessuna infrazione? Ci sono alcuni casi in cui puoi presentare ricorso al Prefetto a al Giudice di Pace. I casi sono: quando è presente un vizio di forma, la consegna di un doppio verbale, la mancata notifica entro 90 giorni, quando gli apparecchi che rilevano l'infrazione non sono omologati, il verbale è incompleto, la segnaletica è mancante, la multa non riguarda la sosta del mezzo ma è compilata dagli ausiliari, arriva una nuova notifica dopo il pagamento, la notifica viene inviata al vecchio proprietario dopo il passaggio di proprietà.


Come scrivere il verbale

Attenzione a come compili il verbale. Ecco quali informazioni deve contenere: giorno, ora, località, generalità del proprietario, gli estremi della patente, del veicolo e della targa, descrizione del fatto, la norma violata, le dichiarazioni della contestazione, la modalità di pagamento in misura ridotta, la somma da pagare, l'indicazione dell'autorità che deciderà sul ricorso, il nominativo degli agenti accertatori e la decurtazione dei punti della patente.

Contestare una multa presso il Prefetto

Il ricorso al Prefetto deve avvenire entro 60 giorni ed è gratuito. Bisogna inviarlo in carta semplice tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. Oltre ad allegare una copia del verbale, si può aggiungere materiale utile entro 120 giorni dalla ricezione degli atti.

Contestare una multa presso il Giudice di Pace

Il ricorso al Giudice di Pace deve essere fatto entro 30 giorni dalla contestazione o dall'avvenuta notifica della sanzione. Il costo è di 43 euro in aggiunta a una marca da bollo di 27 euro per le sanzioni di importo inferiore a 1100 euro. Vanno allegate la copia originale del ricorso, quattro fotocopie e i documenti in fotocopia.

Gli errori da non fare in caso di ricorso

Per vincere un ricorso è meglio non pagare subito la multa, non scoraggiarsi pensando che il ricorso sia costoso, non buttare la busta della notifica della sanzione e non affidarsi a persone non qualificate.

Come contestare una multa con il ricorso online

Se le scartoffie non fanno per te, basta compilare tutti i campi sul sito del Giudice di Pace, raggiungibile al sito gdp.giustizia.it. Nonostante tutto, bisogna stampare il ricorso, datarlo e firmarlo a penna e spedirlo al Giudice di Pace in almeno tre copie.

Per maggiori informazioni il nostro sportello è a disposizione dei cittadini per i chiarimenti del caso e per ASSISTENZA e presentazione del ricorso e inoltro della domanda.


A.E.C.I. CASTELLI ROMANI è sempre attiva a tutela dei diritti dei cittadini-consumatori

A.E.C.I. CASTELLI ROMANI

VIA NETTUNENSE n. 217 – ALBANO LAZIALE (RM)

Tel - Fax 0693376780

www.aecicastelliromani.it 



20 ottobre 2017

Articolo a firma del responsabile Luisiana Marucci che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: m.marucci@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.