VOLO LAMEZIA PISA 29 GENNAIO: RITARDO E RISARCIMENTO

REGIONE: TOSCANA

Il volo RYR6937 Lamezia Terme - Pisa previsto in partenza alle ore 10 del 29 gennaio è arrivato a destinazione con quasi 5 ore di ritardo. E' prevista in questo caso la compensazione pecuniaria di 250 euro per i passeggeri. in base al Regolamento Comunitario n. 261/04oltre l'eventuale risarcimento di danni subiti, ove dimostrati.

Il Servizio Legale AECI si occupa di gestire in modo le richieste di risarcimento e compensazione pecuniaria.  

La procedura per richiedere il rimborso tramite AECI Firenze:

  1. inviare una richiesta di risarcimento per volo ritardato o cancellato alla compagnia aerea chiedendo la compensazione pecuniaria
  2. contattare il nostro Ufficio al n. 055 9362294 per iscrizione 
  3. inviare tramite email:  documento d'identità codice fiscale documentazione  biglietto aereo e mandato legale
  4. L’importo della compensazione pecuniaria, una volta riconosciuto,  viene interamente accreditato sul conto corrente indicato dal socio

 

IMPORTI DELLA COMPENSAZIONE PECUNIARIA

a) per le distanze inferiori o pari a 1500 chilometri l'indennizzo è di  250€;

b) per le rotte aeree comunitarie comprese tra 1500 e 3500 chilometri l'indennizzo è di 400€;

c) per le tratte superiori l'indennizzo è di  600€ .


Chi fosse incappato in questa disavventura può contattare ai numeri sopra esposti la nostra sede AECI di Firenze


AECI TOSCANA

Spinelli Fabrizio

 

30 gennaio 2017

Articolo a firma del responsabile Fabrizio Spinelli che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: toscana@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI