ANCHE L'INPS (SPESSO) SBAGLIA!!! Calcolo dell'indennità di mobilità ERRATO.

REGIONE: LAZIO

Vi è certamente capitato di chiedervi se l'importo di una prestazione assicurativa o assistenziale (assegno al nucleo familiare, disoccupazione, pensione, ISEE) fosse corretto.

Recentemente il nostro sportello ha avuto modo di constatare che gli Enti Pubblici erogatori non sempre sanno fare i conti.

E' il caso di una contribuente che si è rivolta presso il nostro sportello CAF/Associazione Consumatori, lamentandosi delle difformità nell'importo della sua indennità di mobilità di cui abbiamo presentato, mesi addietro, la relativa domanda.

In autotutela si era precedentemente rivolta presso l'Ufficio INPS competente per la verifica della sua posizione senza però ottenere risultati soddisfacenti anzi ricevendo molta supponenza e scortesia.

Solo dopo l'elaborazione dei conteggi da parte del nostro Sportello e l'esibizione degli stessi l'impiegata, che in prima istanza aveva dato risposta negativa alla richiesta, si è dovuta arrendere di fronte all'evidenza dei numeri e della normativa di legge a riguardo, scusandosi dell'errore ed erogando alla nostra assistita gli arretrati non corrisposti.

Ovviamente la perfezione non è di questo mondo, ma non sembra anche a voi doveroso che l'Ente preposto rivolga una maggiore cura nei confronti di chi, oltre ad aver “perso il lavoro”, richiede assistenza poichè lamenta di percepire un'indennità nettamente inferiore a quella dovuta?!

Anche noi non siamo perfetti, ma grazie al supporto dei nostri Legali e Consulenti cerchiamo di sconfiggere la superficialità con la quale molti soggetti, pubblici e privati, operano cagionando un danno economico alla persona.


Per informazioni ed assistenza di seguiti i nostri recapiti:


A.E.C.I. Castelli Romani

Via Nettunense n. 217

Cecchina di Albano Laziale (Roma)

Tel/Fax: 06/93376780

www.aecicastelliromani.it


A.E.C.I. Castelli Romani non riceve alcun finanziamento da partiti e/o sindacati e si autofinanzia tramite le vostre tessere e contributi


15 marzo 2016

Articolo a firma del responsabile Luisiana Marucci che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: m.marucci@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Compilando ed inviando il form il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali [ vedi privacy ] e acconsentire al trattamento degli stessi.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il sottoscritto DICHIARA di aver preso visione dell’Informativa al Trattamento dei Dati personali, ai sensi dell’art. 13 e ss del Reg. UE n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

CONSENSO TRATTAMENTO DATI

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679 e sue integrazioni e modifiche, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’Informativa al Trattamento dei Dati personali.

A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

CHIEDI AIUTO

MODULI