ANTITRUST APRE PROCEDIMENTO CONTRO ACEA SU SEGNALAZIONI A.E.C.I.

13 luglio 2015

Roma - 13 luglio 2015  - Come per Eni anche per ACEA (vedi allegato) l'Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato ha disposto l'apertura del procedimento contro ACEA ed in particolar per l'emissione di fatturazioni non regolari.


E' abitudine dell'operatore emettere fatture completamente inventante e/o fatture con consumi andati in prescrizione ai sensi dell'articolo 2948 c.c. Crediti prescritti e, dunque nulli. 

Lo sportello operativo di A.E.C.I. ha lavorato in questi mesi per far aprire il procedimento da parte dell'ANTITRUST. A questo punto è necessario intensificare gli sforzi per inviare segnalazioni che possano contribuire alla decisione dell'autorirtà.


SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]