LETTERE INVIATE DA FIDITALIA AI SOCI DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI DA NON PRENDERE IN COSIDERAZIONE

20 giugno 2011

In questi giorni molti nostri soci stanno ricevendo comunicazioni da FIDITALIA contenenti i bollettini di pagamento delle rate.

Invitiamo i nostri soci a non tener conto di tali comunicazioni e al tempo stesso di rimanere tranquilli in quanto i rapporti che A.E.C.I. sta portando avanti con la finanziaria sono tali da porre preoccupazioni.

La nostra associazione, la prima ad ottenere il blocco delle rate (da dicembre/gennaio) e la restituzione dei soldi da parte della finanziaria (dicembre gennaio) prosegue l'attività di tutela dei consumatori caduti nel sistema AIAZZONE.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]