ADDEBITI PER UTENTI TIM/VODAFONE PER CHIAMATE A NUMERI ILIAD

4 giugno 2018

Alcune segnalazioni giunte alla nostra associazione di consumatori riportano di strani addebiti a fronte di chiamate a numeri dell'operatore ILIAD.

Il problema risiederebbe nel prefisso delle stesse numerazioni (351) che coincide con il prefisso internazionale del Portogallo.  I sistemi dei due operatori Tim/Vodafone non sono stati adeguati a tale numerazione da qui sta nascendo il problema degli addebiti per telefonate internazionali.

Ovviamente i consumatori possono richiedere ed ottenere il giusto rimborso degli addebiti per telefonate internazionali. Nel frattempo, ovviamente, A.E.C.I. sta monitorando la situazione.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]