È ARRIVATO IL CALDO, LA METRO ARRIVA’TRA 5 MINUTI

2 luglio 2010

Ore 17.00 fermata Termini della Metro B di un 1 luglio caldo e afoso. Ora di punta. Ora di uscita dagli uffici e di maggior affluenza ai mezzi pubblici. Il display alla fermata direzione Rebibbia annuncia: PROSSIMO TRENO TRA 5 MINUTI.

La banchina nel frattempo si riempie di gente e l’impazienza degli utenti si respira insieme al caldo e all’afa. Ma il peggio deve ancora arrivare. Arriverà tra 5 minuti.

Il treno arriva e con il treno arriva anche l’incredulità dei cittadini che rientrano a casa dopo una giornata di lavoro e dei turisti che pensavano di visitare una delle città più belle del mondo e meglio attrezzate.

Nel treno in arrivo si vedono decine e decine di persone accalcate e accaldate: ma quante persone può contenere un treno metropolitano? Si aprono le porte e insieme ai viaggiatori escono anche un’ondata di calore e odore di sudore.

A.E.C.I. LAZIO sa bene che sono in arrivo (finalmente!) i nuovi treni per la metropolitana romana e, quindi, anche per la Linea B. Ma è incredibile e inaccettabile che nel 2010 i treni metropolitani destinati al trasporto di persone siano prive di un servizio minimo di aria condizionata. Naturalmente a sentire la Direzione il problema sta per essere risolto.

Sicuramente il problema più immediato da affrontare e risolvere è, non solo la climatizzazione dei treni, ma anche la frequenza dei treni della linea B, che in periodi di alta frequentazione, anche se con le scuole in vacanza, non può essere di 5 minuti.

A.E.C.I. LAZIO chiede ad ATAC un intervento immediato e soluzioni reali ed invita i cittadini a lamentarsi e a raccontare le proprie vicende sui mezzi pubblici romani a lazio@euroconsumatori.eu.

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]