CRISI DI GOVERNO VICINA. LEGGE ELETTORALE LONTANA. NUOVA PORCATA AGLI ITALIANI

E’ dura dover digerire una ulteriore crisi politica nell’arco di pochi anni. Il Paese non può permettersela. L’Italia ha bisogno di programmazione a medio lungo termine, ha bisogno di attuazione di politiche coorenti e che abbiamo il tempo necessario per essere ideate, realizzate e applicate. L’Italia ha bisogno di stabilità politica per uscire dalla crisi. L’Italia ha bisogno di una classe politica competente che, purtroppo, non ha.

L’Italia ha bisogno di un Presidente della Repubblica che faccia realmente da Garante. Un Presidente della Repubblica che si preoccupi dei suoi cittadini e non che si impegni a nominare saggi, tecnici ed esperti.

L’instabilità politica è una delle maggiori cause delle crisi italiana. L’instabilità politica è causata dal Porcellum legge elettorale disegnata per interessi personali e quanto mai collettivi. La legge elettorale doveva essere il primo punto di riforma di un governo tecnico. Riforma che non c’è stata ed ha provocato a sua volta ulteriore quadro instabile.

Questo nuovo governo, nato sotto l’ala e per volere diretto del Presidente della Repubblica avrebbe dovuto come primo punto programmatico riformare la legge elettorale. Nuovamente i Partiti Politici hanno ragionato per interesse personalistico e non collettivo. Ancora una volta l’Italia è ostaggio di 2 partiti che antepongono gli interessi di partito a quelli della Nazione. Ancora una volta il Presidente della Repubblica non ha garantito i propri cittadini. Ancora una volta gli italiani rischiano di andare alle urne all’ombra di un porcellum. Se non è una porcata questa …. 

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]