CRISI ECONOMICA: PER I CONSUMATORI DI CASERTA I CONSIGLI DEL PRESIDENTE CAMPANIA DINO SORBO

REGIONE: CAMPANIA

CASERTA - Sono sempre di più le famiglie casertane che resteranno a casa per il ponte dell'Immacolata. La meta preferita resta l'Italia con il primo weekend sulla neve o qualche giorno in una citta d'arte. Tra i fortunati che partiranno circa il 40% si affiderà al cosiddetto last minute e con auto propria aspettando anche l'ultimo giorno per l'offerta più conveniente. 

L'A.E.C.I., Associazione Europea Consumatori Indipendenti ha effettuato un campione su 100 cittadini di Caserta e provincia in prossimità della festività dell'Immacolata. Rispetto al 2010 c'è un trend negativo di circa il 10% con preferenza in b&b e agriturismi, economicamente più convenienti delle sistemazioni alberghiere.
 Il 60% degli intervistati resterà fuori 3 notti e 4 giorni, un 30% si dividerà equamente tra 2 notti e 3 giorni e il mordi e fuggi con una sola notte e 2 giorni. Solo il 10% rimarrà fuori tutta la settimana. Le mete preferite dai casertani per il 60% riguardano regioni italiane con in testa Toscana, Liguria e Sicilia, un 30% sceglierà mete europee con Spagna in testa e il 10% sarà a bordo di una nave da crociera quasi sempre sul Mediterraneo. Consigli di Dino Sorbo, Presidente Regionale A.E.C.I.: "Se si acquistano pacchetti da siti o grandi portali è opportuno scegliere quelli più conosciuti e confrontare sempre il prezzo al netto, verificando ogni condizione: iscrizione, assicurazioni, tasse aeroportuali, adeguamento carburanti. 
Prenotando su Internet stampare sempre le pagine di  offerta e conferma dell' acquisto, con il recapito del servizio clienti e della sede legale". Per ogni assistenza A.E.C.I. C.so Trieste 291 tel. 08231873451

29 novembre 2011

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO