ARRIVA IL CARICATORE UNICO PER I CELLULARI: PER LA NOSTRA ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI UN'IMPORTANTE NOTIZIA

9 febbraio 2011

Certamente ci sono cose più vitali, ci mancherebbe altro, ma il problema dei diversi caricatori per ogni cellulare lo sentivano sicuramente i consumatori e si riversava certamente sull'intero sistema economico ed ecologico.
Ogni anno infatti, 48 milioni dei 51 presenti nel territorio europeo diventano inutili.
Non solo era (e sarà ancora per poco tempo) un vessillo economico per i consumatori, che, perso il caricatore erano costretti a comprarne un altro (magari già possedendone altri ma diversi), ma un problema per l'intero sistema ecologico. Terminata la vita del cellulare infatti le discariche sono il punto di raccolta di questi oggetti che non sempre vengono alienati in forma regolare.
La Comunità Europea ha così deciso di regolamentare il settore obbligando i produttori di cellulari che decideranno di commercializzare il loro prodotto in europa a dotarli di un caricatore compatibile ed unico. Un solo caricatore per migliaia di cellulari. 
Con questa decisione quindi si risolve il problema economico ma anche quello ecologico.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]