FASTWEB: MULTA MILIONARIA DA PARTE DELL’ANTITRUST. LA COMPAGNIA COLPEVOLE DI PUBBLICITA’ INGANNEVOLE

27 aprile 2018

A finire nel mirino dell’Autorità Garante delle telecomunicazioni la pubblicità sulla fibra ottica, che non rispecchia la reale capacità del servizio.

 

L’Antitrust in data 11 Aprile 2018 con Provvedimento n. 27118, ha sanzionato per quattro milioni e quattrocentomila euro Fastweb S.p.A per pratica commerciale scorretta

Fastweb ha violato gli artt. 20, comma 2, 21 e 22, del Codice del Consumo, quelli che appunto rilevano le condotte omissive e ingannevoli circa la pubblicizzazione dei servizi che il professionista mette in atto attraverso i canali informativi pubblicitari come spot televisivi e Internet.

 

Nello specifico, nelle offerte Fibra pubblicizzate Fastweb prevedeva la navigazione internet illimitata 24h/24h e fino a 1 Gibt/s. Non veniva riportato - come evidenzia l’AGCM - alcun riferimento sulla reale velocità di trasmissione dati, eccetto l’indicazione “fino a 1 Giga” e soprattutto sulle reali variazioni della potenza di erogazione del servizio che sono dipendenti dalle caratteristiche territoriali della linea.

La velocità e la qualità di fornitura della connessione infatti, dipendono da diversi fattori legati in larga misura alla copertura geografica e alla vicinanza al cabinet che fornisce la linea all’Utente.

Nelle pubblicità e su Internet non compariva questa importante nascosta in una specifica sezione del sito, dedicata alla descrizione della Fibra Ottica Fastweb dove sono descritte le vere informazioni riguardanti l’effettiva copertura geografica del servizio.

 

Queste modalità di comunicazione rappresentano delle evidenti carenze informative nei confronti dei Consumatori che invece erano portati a pensare di poter navigare sempre al massimo della velocità.

 

La decisione dell’Antitrust prosegue sulla linea dei provvedimenti sanzionatori che l’Autorità ha irrogato poche settimane fa nei confronti di Wind Tre e Tim, multati rispettivamente per 4,25 e 4,8 milioni di euro. Queste due compagnie di telecomunicazione sono risultate responsabili di condotte omissive sulle reali potenzialità dei servizi di rete fissa e mobile.

 

Se anche tu hai rilevato problemi e disservizi con Fastweb o con altri operatori segnalacelo compilando il Form sottostante.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]