GLI INSOLUTI DELLE BOLLETTE DEI DISONESTI SARANNO PAGATE DAI CONSUMATORI ONESTI

15 febbraio 2018

Come anticipato ieri l’insoluto totale delle bollette elettriche non pagate dai morosi energetici si aggira attorno al miliardo di euro.

La cosa curiosa è che, nonostante le diverse possibilità per l'operatore energetico di rientrare dei denari non versati, a pagare saranno i consumatori onesti che pagheranno per i furbi e i disonesti.

L’hanno stabilito ricorsi e sentenze del Tar e del Consiglio di Stato, e l’Autorità dell’energia ha formalizzato: sarà distribuita fra tutti i consumatori una prima fetta di “oneri generali” elettrici pari a circa 200 milioni arretrati (e non l'intero ammontare dell'intero disavanzo di circa un miliardo di euro)

La classica poltiglia all'italiana formalizzata dalla solita delibera di un Autority che di fatto è a difesa degli operatori e non dei consumatori.

Sino ad oggi d'altra parte, l'Autority è sempre stata dalla parte degli operatori ma tutto ciò non è bastato perchè ancora non si è capito che un mercato regolato premia il mercato stesso

NOTE IMPORTANTI:

Attualmente la delibera risulta in consultazione presso il sito di ARERA sino al 26/02/2018. Successivamente A.E.C.I., all'entrata in vigore della delibera, farà ricorso al TAR (competente) anche in unione con altre associazioni di consumatori. Sino all'entrata in vigore della delibera, ovviamente, i consumatori non avranno nessun addebito in bolletta dei sopra indicati 200 milioni di euro.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Il sottoscritto, informato dell’identità del Titolare e Responsabile del trattamento dei dati, della misura, modalità con le quali il trattamento avviene, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, del diritto alla revoca del consenso così come indicato nell’informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, ACCONSENTE ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo, al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di cui all’informativa allegata.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]