ACEA ATO 2 GESTISCE IL SERVIZIO IDRICO DEL COMUNE DI BRACCIANO. AD A.E.C.I. NUMEROSE SEGNALAZIONI DI FATTURAZIONI ANOMALE.

11 dicembre 2017

Il Servizio Idrico del Comune di Bracciano, in attuazione della Legge 5/01/1994 (legge Galli) il 18 luglio 2017 è passato sotto la gestione di ATO 2 S.p.A. (GRUPPO ACEA S.p.A.).

Improvvisamente i consumi delle utenze dell'area sottoposta al passaggio si sono impennati. Già in passato, infatti, in situazione similari si sono registrate problematiche relative al passaggio di consegne.

A.E.C.I. ha chiesto dunque, un incontro ad ACEA ATO 2 al fine di verificare la congruità delle fatture e stabilire la procedura di intervento.

In attesa di una risposta dall'operatore A.E.C.I. sta verificando la possibilità di una segnalazione all'Antitrust e sono importanti le segnalazioni di fatturazioni anomale da inviare, comunque, presso la nostra sede di Bracciano.

SEDE OPERATIVA


INDIRIZZO:via Giuseppe Palazzi, 1 – 00062 – Bracciano
TELEFONO/I0696840688 - 3392584076 | 3472661313
FAX0691659279
EMAILbracciano@euroconsumatori.eu
PEC

SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]