AECI LAZIO CONTRARIA AL PEDAGGIO SUL GRA DI ROMA

18 novembre 2010

Si torna nuovamente a parlare di pedaggio sul Grande Raccordo Anulare di Roma e questa volta l'ANAS (gestore del tratto stradale in questione) propone anche soluzioni tecniche per permettere il pedaggio senza creare disguidi alla circolazione.

Il sistema che verrebbe utilizzato sarebbe dunque simile ai varchi di accesso alle zone a traffico limitato, quindi, nessun casello autostradale, ma un sistema che rileva le automobili in modo automatico.

A.E.C.I. si dichiara comunque contro ogni pedaggio stradale sul Grande Raccordo Anulare, costruito con le tasse che i romani hanno versato nell'arco di questi anni di Repubblica. 




A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]