EASYDOWNLOAD: APERTO IL PROCEDIMENTO ANTITRUST

14 luglio 2010

EASY DOWNLOAD: GRAZIE AD A.E.C.I., AUTORITA’ GARANTE AVVIA PROCEDIMENTO

Pensavi di scaricare programmi gratuiti su www.easy-download.info e invece hai ricevuto una fattura di pagamento di 96 € da Euro Content Ltd?

 

Dopo numerose segnalazioni circa il comportamento poco corretto da parte di Euro Content attraverso il sito www.easy-download.info, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha ufficialmente avviato il procedimento per verificare le ipotesi di violazione del Codice del Consumo e del Regolamento dell’Antitrust.

 

A.E.C.I. aveva già manifestato i propri dubbi (vedi Comunicato Stampa del 15 giugno u.s. e nella sezione articoli su www.euroconsumatori.eu), condivisi ora anche dall’Antitrust.

 

Riepiloghiamo il meccanismo riscontrato nelle segnalazioni:

Alla ricerca sui motori di software gratuiti, tra i primi suggerimenti si ha www.easy-download.info. Selezionando il link, si viene indirizzati non alla home page del sito, ma direttamente alla pagina dedicata alla registrazione.

Compilato il form con i propri dati, si sottoscriverebbe in maniera inconsapevole un contratto con la società tedesca Eurocontent. Successivamente, decorso comunque il termine per il recesso e senza ricevere conferma alcuna del perfezionamento del contratto, si riceve un sollecito di pagamento di € 96, da corrispondere con bonifico bancario.

Tutti i consumatori che hanno tentato di recedere dal contratto, hanno ricevuto risposte negative dall’azienda tedesca.

 

Se anche voi siete caduti in questo meccanismo, ecco cosa fare:

A.E.C.I. invita tutti coloro che hanno “sottoscritto” l’irregolare contratto a:

- non pagare l’importo richiesto;

- non tener conto delle richieste di pagamento da parte dell’azienda;

- inviare una segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e alla Polizia Postale della propria città;

- rivolgersi alla sede A.E.C.I. più vicina per avere consigli su come agire e essere tutelati dai legali di A.E.C.I.

 

Come sempre, gli esperti di A.E.C.I. sono disponibili per telefono nella sede A.E.C.I. a voi più vicina, per e-mail (helpdesk@euroconsumatori.eu) e tramite la CHAT ON LINE su www.euroconsumatori.eu.

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]