PARCHEGGIO CORNELIA: 35 MILIONI ED E' CHIUSO

7 luglio 2010

7 Silos interrati, 644 posti auto in una città come Roma che di parcheggi non è mai sazia, 35 milioni di euro per costruire un parcheggio in corrispondenza di una fermata metropolitana. ED IL PARCHEGGIO RESTA CHIUSO.

E’ stato aperto per pochissimo tempo. Ma nel frattempo le luci rimangono accese. Insomma 35 milioni di euro spesi per un parcheggio sono bei soldi. 35 milioni di euro spesi per un parcheggio che non si può utilizzare sono un bello spreco alla faccia di tutti i tagli che si rivarranno direttamente o indirettamente sulla gente che ha sempre di meno.

E qui la colpa è sia della sinistra e sia della destra. Il parcheggio infatti è stato costruito sotto l’amministrazione Veltroni. Rimase aperto pochissimo tempo e fu subito chiuso per problemi tecnici. L’amministrazione Alemanno da quando si è insediata non è riuscita a risolvere il problema.

E i cittadini pagano.

A.E.C.I. LAZIO chiede l’immediato adeguamento e la più veloce apertura del parcheggio cornelia all’amministrazione comunale e serie giustificazioni per il periodo di chiusura prolungato. I cittadini devono sapere come vengono spesi i soldi e devono sapere perché sono stati spesi così male.



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]