NULLITA' CARTELLE ESATTORIALI da far valere in ogni momento senza termini.

REGIONE: SICILIA

La relata di notifica (cioè la parte dell'atto nella quale viene indicato il nome del consegnatario e la qualifica del soggetto che ha provveduto alla consegna) deve essere leggibile, il destinatario deve sapere con chiarezza quello che ci sta scritto. L'illeggibilità della relata rende nulla la cartella esattoriale.

Ancora più importante: La relata di notifica deve essere apposta  nell'ultima pagina anzichè sul frontespizio.

La Commissione Tributaria Provinciale di Palermo ha Stabilito che questi vizi sono talmente gravi da determinare la giuridica inesistenza delle cartelle (cioè è come se queste non esistessero), con la conseguenza che questi VIZI possono essere fatti valere in ogni momento (cioè senza termine) tutto ciò determinano l'illegittimità di tutta l'attività di riscossione, anche successiva come per esempio: l'esecutività di (Vendite,Pignoramenti, Ganasce fiscali).

Questi Vizi risultano essere comuni al 90% delle cartelle in circolazione.

A tutti coloro che hanno ricevuto cartelle, anche non recenti, possono tentare di far valere i suddetti vizi proponendo ricorso in Commissione Tributaria 
Provinciale avverso le stesse, per farne valere la nullità.
E' pur vero la  SERIT Sicilia, nel caso di vittoria in giudizio del contribuente, potrebbe tentare di notificare una nuova cartella, ma ciò sarà possibile soltanto se non siano trascorsi i tempi di prescrizione del debito.

A.E.C.I. Palermo 1

Agostino Curiale

30 settembre 2012

Articolo a firma del responsabile Agostino Curiale che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: palermo1@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO