SANATORIA EXTRACOMUNITARI 2012: REGOLARIZZAZIONE LAVORO E PERMESSO DI SOGGIORNO

REGIONE: LAZIO

AECI Lazio aiuta Datori e Lavoratori a verificare requisiti e ottenere sanatoria

Con il D.Lgs. 109 del 16 luglio 2012, tutti i datori di lavoro che hanno alle proprie dipendenze un cittadino extracomunitario senza permesso di soggiorno, possono regolarizzare la propria posizione e permettere al dipendente di ottenere il permesso di soggiorno per lavoro subordinato.

La dichiarazione deve essere inoltrata dai datori di lavoro che alla data del 9 agosto 2012 occupino alle proprie dipendenze un lavoratore straniero irregolarmente presente sul territorio nazionale da almeno 3 mesi, e che continuino ad occuparlo almeno sino alla data di presentazione della domanda. 

Il lavoratore dovrà dare prova, mediante documentazione proveniente da organismi pubblici, di risiedere sul territorio italiano in maniera continuativa dal 31 dicembre 2011

Le domande dovranno essere inoltrate telematicamente dal 15 settembre al 15 ottobre 2012

Se sei interessato ad aderire alla sanatoria e hai bisogno di maggiori informazioni e/o assistenza contatta pure la nostra sede AECI Lazio al numero di telefono 06 45 10 914 o alla mail lazio@euroconsumatori.eu

Verificheremo i requisiti e ti aiuteremo a regolarizzare la tua posizione e quella del tuo dipendente. 

Lo sportello legale per la SANATORIA 2012 è aperto tutti i giovedì dalle ore 15,30 alle 18,30.

7 settembre 2012

Articolo a firma del responsabile Susanna Giannachi che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: s.giannachi@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO