RICORSO CONTRO CARTELLA EQUITALIA

REGIONE: LAZIO

Spesso ci capita di assistere i nostri associati per impugnare cartelle di pagamento di EQUITALIA SUD; tali richieste costituiscono dei veri e propri precetti con tutte le conseguenze di legge in particolar modo nel campo delle esecuzioni civili.

Nella nostra esperienza associativa ci siamo accorti come la maggior parte delle intimazioni di pagamento iscritte a ruolo sia nulla ovvero affetta da illegittimità che ne comporta la relativa declaratoria giurisdizionale; infatti, il credito vantato da EQUITALIA nella cartella di pagamento è il più vario: si passa dalle sanzioni per violazione al codice della strada per arrivare alle imposte locali (bollo auto, diritto camera di commercio, IRPEF ed IVA) o ai crediti INPS, per non parlare dei preavvisi o atti di fermo amministrativo nonché ai pignoramenti coatti.

Il più delle volte si tratta di crediti prescritti, in altre è stata dichiarata la nullità della notifica della cartella di pagamento poiché sino al 2012 il concessionario si è avvalso del servizio postale, mentre le sanzioni amministrative per la violazione del codice della strada riportano maggiorazioni ex art. 27 legge 869/81 non dovute; inoltre, vi è sempre la richiesta di illegittimità dell'aggio esattoriale sul quale i giudici hanno sempre omesso di esprimersi nonostante la chiara giurisprudenza di legittimità che ne ha riconosciuto la non debenza.

Una precisazione molto importante: le cartelle di pagamento sono soggette a precisi termini di decadenza oltre il quale non sarà possibile impugnarle, se non per prescrizione o decadenza, a seconda dell’imposta e/o tributo e/o sanzione iscritta a ruolo.

Il nostro sportello rimane a disposizione per tutti gli associati e tutti i consumatori europei che hanno interesse nel richiedere chiarimenti sulla legittimità della cartella di pagamento ricevuta da EQUITALIA.

Per ulteriori chiarimenti sulla legittimità della cartella di pagamento ricevuta da EQUITALIA contattaci al numero 06/93376780

22 ottobre 2015

Articolo a firma del responsabile Luisiana Marucci che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: m.marucci@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO