TRUFFE: Truffatori sempre in agguato Scam, Spam, Phishing

REGIONE: SICILIA

Fate molta attenzione a contrattare con persone che vi contattano da Paesi stranieri.
Controllate molto attentamente le e-mail che vi vengono inviate prima di trattare con qualcuno , molto spesso sono scritte male e con imperfezioni, le traduzioni vengono eseguite automaticamente.
Non effettuate mai pagamenti, se non siete proprio sicuri. Prima di pagare dovete essere sicuri dell'identità della controparte e delle sue intenzioni. Se avete un dubbio sulla sua onestà, esigete pagamenti in contrassegno, accettate solo il pagamento soltanto al ricevimento dell'oggetto compravenduto.
Non rendete MAI noti i vostri dati identificativi, quali numeri di conti correnti bancari, accont paypal, ebay, ecc...
Lo SCAM è il termine usato che indica un tentativo di truffa, effettuato in genere, inviando una e-mail nella quale si promettono sostanziosi guadagni in cambio di somme di denaro da anticipare. Sono correlate tra loro Scam e Spam.
I messaggi di posta elettronica identificabili come SCAM hanno in comune la seguente caratteristica: appaiono provenire da una determinata persona, azienda o/e ente, ma in realtà, provengono da un'altra fonte " Lo SCAMMER" , e non hanno altro obiettivo se non derubare la vittima dal suo denaro o della sua identità.
Gli Scammer agiscono generalmente da Paesi Stranieri. Se hai risposto ad un annuncio relativo alla ricerca di lavoro o alla vendita di un oggetto, potresti ricevere una e-mail nella quale ti propongono il versamento di somme di denaro compilando il modulo  MoneyGram, un nominativo a cui intestarlo ed è fatto. Sei stato truffato.
Il Phishing invece identifica il fenomeno  attraverso il  quale l'utente riceve una mail con l'intestazione di una Banca o di una istituzione finanziaria on-line e vieni invitato a collegarti ad un Link. Una volta cliccato sul link, l'utente ha l'impressione di navigare nel sito della sua Banca, ma in realtà è un inganno.
L'utente viene invitato ad inserire i propri codici di accesso Pin e dati anagrafici cosi che questi vengono registrati dal truffatore e successivamente utilizzati per scopi fraudolenti.
Se pensi di essere stato truffato, è importante denunciare l'accaduto alle Autorità competenti. Se necessiti maggiori informazioni giuridici o se intendi intraprendere un'azione legale mettiti in contatto con noi.

A.E.C.I. Palermo 1
Agostino Curiale 

23 settembre 2013

Articolo a firma del responsabile Agostino Curiale che si assume totalmente la responsabilità del contenuto del presente articolo. Per comunicazioni dirette scrivere a: palermo1@euroconsumatori.eu

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO