A.E.C.I., ASSOCIAZIONE INDIPENDENTE, IN UN CONTESTO DEVIATO CHE HA BISOGNO DI RIFORME.

Roma - 05 febbraio 2016  - Come si legge dall'articolo di Marco Dotti, pubblicato su Vita.it, che cosa c'entrano un'associazione a difesa dei consumatori, il sindacato Cisl che l'ha costituita e promossa e una società di scommesse e casinò online con sede a Malta? Niente, direte. Eppure, questi soggetti hanno stretto un accordo che fin dal nome sembra una beffa: "Diventa giocatore sociale". Miopia? Conflitto di interessi? "Giochi sociali" convergenti?

Tali domande se le pone, da sempre, anche la nostra Associazione che, da sempre, ha sempre intrapreso la via pure che portava ad una unica scelta applicabile: A.E.C.I. non firma accordi con nessuno.

Proprio perchè, come scritto da Dotti, "ti aspetteresti molto da una Associazione di Consumatori". Parole che convergono con l'idea che il Consiglio Direttivo, in questi anni, ha voluto dare come contributo al Consumerismo Italiano.

Siamo d'accordo quasi su tutto l'articolo scritto da Marco Dotti, tranne che sul fatto che bisognerebbe aspettarsi molto da un'Associazione di Consumatori in quanto emanazione di un importante sindacato italiano (la CISL).

Riteniamo, infatti, che le associazioni di consumatori non solo debbano essere ben lontane da partiti poltici e sindacati ma rappresentano in maniera totale un vero conflitto della politica sindacale. O sei dalla parte del consumatore. O sei dalla parte del lavoratore (che potrebbe essere la causa del problema del consumatore). Talmente è palese, il conflitto di interesse, che la Comunità Europea (BEUC) pone, tra i requisiti indispensabili delle Associazioni di Consumatori, la totale indipendenza da partiti politici e sindacati.

L'accordo che una delle più conosciute Associazioni di Consumatori, l'Adiconsum (leggi articoli) ha sottoscritto con UNIBET, società che è certamente motivo di disagio sociale per molti consumatori italiani è la dimostrazione di come, sino ad oggi, il panorama del consumerismo italiano, stretto tra Associazioni di Consumatori parasindacali, di partito, società srl che pubblicano riviste e studi legali nascosti sotto mentite spoglie, deve essere oggetto di una radicale riforma.

Noi continuamo sulla nostra via. La via dell'indipendenza.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]