CASO WOLKSWAGEN: IL PUNTO DI A.E.C.I.

Roma - 25 settembre 2015  - In questi giorni il panorama automobilistico mondiale è stato sopraffatto da una notizia gravissima: la 

Wolkswagen, ritenuta essere una delle aziende più solide e affidabili al mondo, ha letteralmente “truccato” 

11 milioni di automobili, dirette negli Stati Uniti, per eludere i test di omologazione per il controllo dei limiti 

sulle emissioni dei gas nocivi.

Le cifre sopra riportate (che ad oggi sono solo indicative) sono enormi, considerato che sono superiori alle 

immatricolazioni di un anno della casa automobilistica. Quest’ultima, dal suo canto afferma di star 

“lavorando con la massima celerità per chiarire le irregolarità connesse ad uno specifico software utilizzato 

con i motori diesel".

Sulla scia degli Stati Uniti, comunque, sono stati già avviati controlli a livello europeo per verificare se il 

dispositivo volto ad eludere i test, scoperto negli Usa, sia presente anche in Europa, o le auto sotto accusa 

siano state vendute negli stati europei e più specificamente in Italia. 

L’unica cosa certa, ad oggi, è che sono state poste in essere delle gravissime pratiche commerciali scorrette 

ai danni di milioni e milioni di consumatori, per ora solo statunitensi, che dovranno essere punite.

La nostra associazione di consumatori, visti i fatti gravissimi di cui sopra, rimane in attesa di verificare gli 

sviluppi dell’indagine avviata in Italia e il conseguente comportamento della casa automobilistica, per 

decidere che tipo di azione intraprendere per far ottenere ai consumatori danneggiati il risarcimento 

spettante.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]