NEW CLUB ELITE VACANZA GRATIS...Sì MA A 17.000 EURO!

Roma - 26 giugno 2015  Una telefonata in cui l’operatore afferma che siete vincitori di un buono per una vacanza gratuita per tutta la famiglia e l’invito presso un hotel per il ritiro del buono…Tutto molto allettante, se non fosse che di gratuito c’è ben poco!

Il consumatore, dunque, indotto a partecipare all’evento per il ritiro di un buono gratuito si trova a sottoscrivere un contratto a causa del quale ne dovrà poi firmare degli altri a catena.

Riepiloghiamo le varie fasi della vicenda dopo la prima telefonata.

 

1)      Durante il primo incontro viene proposto l’acquisto di un certificato di associazione ad un club vacanze, che però costa 17.900,00 euro. E qui vi è la prima firma alla proposta contrattuale;

2)      Viene fissato un ulteriore incontro a casa dei malcapitati per la firma del contratto con la società Free Freedom, con il quale si acquista un certificato di associazione ad un club vacanze, New Club Elite Ltd., sul quale viene anche praticato uno sconto rispetto al costo iniziale prospettato durante l’incontro;

3)      Trattandosi di una cifra comunque ingente, l’incaricato della società propone di stipulare un contratto di finanziamento. Dopo qualche giorno, dunque, il consumatore riceve la visita di un incaricato di una società finanziaria e viene stipulato un contratto di cessione del quinto;

4)      Ma i problemi non finiscono qui, perché molto spesso non si riesce a prenotare la vacanza nella località desiderata, in quanto la società non è in grado di garantire la disponibilità di posto nelle località pubblicizzate;

5)      All’arrivo nella località di vacanza, i consumatori sono stati costretti a firmare un ulteriore contratto con una società incaricata dal club vacanze per poter estendere la possibilità di fruizione del certificato di associazione anche ai figli per un totale di 7.000,00 euro;

6)      L’anno successivo i consumatori hanno dovuto nuovamente stipulare un altro contratto da 7.000,00;

7)      Oltre a tali costi, sono anche previsti i costi di gestione annuale.

 

In sostanza i malcapitati si trovano a firmare una serie di contratti a catena senza riuscire a svincolarsi e dopo aver firmato il contratto iniziale con Free Freedom, si trovano ad avere rapporti con New Club Elite o con società mandatarie.

La consulta giuridica di A.E.C.I. Lazio ritiene questi contratti viziati e nulli, così come tra l’altro hanno stabilito anche diverse sentenze emesse da Tribunali di merito, tra cui il Tribunale di Milano.

 

Se anche voi siete avete acquistato un certificato di associazione con New Club Elite o con altri Club vacanze, contattate la nostra associazione per farvi restituire i soldi versati illegittimamente.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]