LA BUONA POLITICA NON HA BISOGNO DI MILIONI DI EURO DI INVESTIMENTO

È la nuova frontiera dell’ecologia creativa. Un pensionato siciliano che vive da oltre trent’anni in Lombardia è riuscito a far sparire tutti i mozziconi di sigaretta dalla spiaggia libera di Noto con un “investimento” di appena 20 euro. L’idea è semplice e geniale: pagare un cent per ogni mozzicone ricevuto. Così, Gianni Di Pasquale, originario di Sortino, nel Siracusano, si è piazzato con sedia e tavolo sulla spiaggia di Noto mettendo in bella vista un annuncio: “Compro mozziconi di sigarette 1 cent l’uno”, specificando che “non è uno scherzo”.

Il successo dell’iniziativa è stato immediato. Dopo poche ore un ragazzino si è presentato con700 mozziconi, guadagnando 7 euro, e con 20 euro, Di Pasquale, è riuscito a far tornare immacolata l’intera spiaggia. Quindi, il pensionato ambientalista, ex disegnatore meccanico, si è presentato al sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, con due contenitori di vetro con dentro ben seimila cicche raccolte in un solo giorno. Un record che ha fatto il giro del web, trasformando un tranquillo pomeriggio estivo in una straordinaria provocazione ecologista.

fonte: ARTICOLO ORIGINALE

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]