A.E.C.I. FELTRE: CESSIONE DEL QUINTO E COSTI ANTICIPATI. RESTITUITI 4800 €

George (ndf) nel corso del 2007 decide di sottoscrivere un contratto di finanziamento estinguibile mediante cessione "pro-solvendo" del quinto dello stipendio nel corso di 10 anni (120 rate).
L'importo lordo mutuato è importante. Riesce ad estinguere il prodotto bancario anticipatamente rispetto alla naturale scadenza e nel 2012 procede con l'estinzione anticipata.
Si rivolge allo staff della nostra associazione per chiederci una valutazione sul conteggio di estinzione anticipata convinto di avere il diritto alla restituzione di 1000 euro mal contati di premio polizza non goduto.
La nostra associazione raccoglie il mandato ed attiva i canali per la restituzione dei costi sostenuti anticipatamente e non beneficiati a fronte dell'anticipata estinzione del finanziamento.
Sarà un inizio d'anno più tranquillo per George che si è visto restituire dall'intermediario la somma di 4.800 euro di costi anticipati.
Per quanti hanno estinto una "cessione del quinto" e vogliono far valutare il loro conteggio estintivo lo staff della nostra associazione rimane a Vostra completa disposizione per la giusta assistenza e consulenza.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]