MULTE LOWCOST PER CHI PAGA ENTRO 5 GIORNI.

Una decisione bipartisan potrebbe rallegrare i contribuenti italiani, alla luce di un aumento delle multe stradali che sfiora il 6%. Si tratta di un'idea, rimasta inattuata, già presentata e approvata dalla commissione Trasporti della Camera nel 2012: multe low cost. Di che si tratta?
Michele Meta (PD), presidente della commissione Trasporti, ha presentato una proposta di legge che garantirebbe uno sconto del 20% sulle multe pagate entro 5 giorni dai trasgressori.
Visto il favore bipartisan, le multe low cost potrebbero arrivare già a partire dall'estate. L'entusiasmo è condiviso sia dai cittadini che dai parlamentari. I motivi sono essenzialmente due, le multe low cost potrebbero essere:
un aiuto per i cittadini;
un incentivo al pagamento (a vantaggio delle finanze statali).
E le altre novità?
Se la proposta di Meta fosse accettata ci sarebbero altre due importanti novità:
la possibilità di dotare i vigili di pos per consentire il pagamento immediato delle multe con il bancomat;
la notifica del verbale via email, al fine di semplificare, nonché risparmiare, sulle procedure ed evitare perdite di tempo.
Articolo pubblicato su Forexinfo.it da Valentina Pennacchio

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]