Per spesa settimanale 44,58 euro

(ANSA) - BOLOGNA, 18 NOV - In Italia per la spesa settimanale si spendono 44,58 euro.Per mantenere una dieta da 2.300 calorie al giorno, quella media per un adulto. Tra le citta' piu' care figura Aosta (51,87 euro),seguita da Genova (48,84) e Venezia (48,07).La citta' con il costo della dieta settimanale piu' basso e' Perugia (37,96). A Bari e' necessario spendere 38,23 euro e a Trento (40,53). I dati sono di 'Carocibo',elaborato dalla Facolta' di Agraria dell'Universita' di Bologna. I numeri si riferiscono ad ottobre e, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, la spesa e' costata lo 0,54% in piu'. Un aumento contenuto, ma Carocibo fa notare che l'indice Istat dei prezzi al consumo e' cresciuto dello 0,30%. Il costo del cibo e' cresciuto di piu', anche se in lieve misura, rispetto al livello generale dei prezzi. Non solo: nello stesso periodo i prezzi alla produzione hanno subito dei cali. C'e' quindi, un allargamento della forbice fra i listini alla produzione e quelli al consumo. Emblematico il caso del riso: ha subito un crollo delle quotazioni alla produzione (-30%) ma il prezzo al pubblico segna un +7,46%. Delle venti tipologie di alimenti analizzati solo cinque (olio di oliva extra vergine, pasta di semola di grano duro, latte fresco, zucchero e formaggio fiordilatte di mucca) hanno registrato cali di prezzo.(ANSA).

  

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]