GROUPON: MEGA SCONTI O FREGATURE? I DUBBI DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI


Numerose le segnalazioni ad A.E.C.I. di consumatori insoddisfatti dal servizio offerto da Groupon, il portale che offre promozioni e acquisti di gruppo a prezzi stracciati e che nelle ultime settimane sta sollevando polemiche per servizi non erogati dalle aziende partner o erogati parzialmente e in maniera non soddisfacente.

È capitato ad alcuni di voler utilizzare il coupon acquistato, di telefonare per prenotare in ristoranti, alberghi o centri estetici e sentirsi dire che non è possibile prendere prenotazioni o, peggio, di trovare posto presentandosi senza coupon Groupon. 
È capitato di acquistare i propri pensieri di Natale tramite Groupon e di non aver ricevuto la merce in tempo per lo scambio dei regali. 
È capitato che la merce comprata sia risultata poi di pessima qualità o difettosa.
È capitato anche che, nonostante il limite di coupon acquistabili, in alcuni casi tale limite sia stato abbondantemente superato creando disagi non solo per i consumatori che non sono riusciti ad utilizzare il servizio pagato, ma anche per le Aziende coinvolte che, superato il tetto massimo previsto dal contratto, hanno dovuto erogare i propri servizi sottocosto con un danno economico e d’immagine.

L’unico ad avere certamente un vantaggio da tutta questa situazione è stato Groupon, che da un lato riceve i soldi immediatamente dal consumatore, contestualmente alla conferma di acquisto e dall’altro paga il fornitore solo a prestazione avvenuta. 

Suscita qualche dubbio la mancata o insoddisfacente risposta da parte di Groupon ai reclami dei consumatori insoddisfatti. 
Ricordiamo che nel caso di servizi non erogati, merce acquistata e mai arrivata, prodotti difettosi o non conformi il referente è e rimane Groupon con il quale l'acquisto è stato effettuato.

Come funziona Groupon:
  • Poniamo che il Ristorante “Da Checco” abbia appena aperto a Roma e voglia farsi conoscere in città e sfruttare anche il passaparola;
  • Checco contatterà Groupon, che metterà in vendita sul portale nella sezione “Roma”  100 coupon validi per 100 cene per due persone all’incredibile prezzo di 10 € l’una;
  • I cittadini di Roma che hanno lasciato il proprio indirizzo mail a Groupon riceveranno una mail con l’invito a comprare il coupon promozionale spendibile nei prossimi 3 mesi;
  • chi è interessato clicca sul link contenuto nella mail, viene indirizzato sul sito di Groupon e termina il proprio acquisto con carta di credito;
  • Quando viene raggiunto il numero di 100 coupon acquistati Groupon provvede all’invio via mail del voucher in pdf;
  • Per utilizzare il coupon è sufficiente stampare la mail di conferma acquisto, telefonare per prenotare e consegnare il coupon la sera della cena.
Se anche voi avete problemi con Groupon o non potete utilizzare il coupon  acquistato, ecco cosa fare: 
- Inviare una raccomandata a/r a Groupon chiedendo l’adempimento contrattuale o la risoluzione del contratto e, in questo caso, la restituzione dei soldi versati;
- inviare una segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e alla Polizia Postale della propria città;
- rivolgersi alla sede A.E.C.I. più vicina per avere consigli su come agire e essere tutelati dai legali di A.E.C.I. 

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]