ITALIA-PROGRAMMI.NET / ESTESA LIMITED: FINALMENTE MULTA DI 1,5 MILIONI DI EURO DALL'ANTITRUST

Ma attenzione, è ancora possibile cadere nella trappola. Seguite i consigli della nostra associazione di consumatori

Finalmente, dopo mesi di attesa e migliaia di consumatori truffati, l’Antitrust Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, ha sanzionato con 1,5 milioni di euro la ESTESA LIMITED, azienda con sede alle Seychelles , perché responsabile della truffa “Italia-Programmi.net”.

Le pratiche commerciali ingannevoli e aggressive messe a punto dalla società attraverso il sito www.italia-programmi.net hanno coinvolto a oggi", spiega nel comunicato l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, "oltre 25mila consumatori che si sono rivolti all’Autorità anche tramite Contact Centre e Web Form". Ha inoltre inviato alla Procura di Roma l’intero fascicolo e sarà dunque compito delle autorità proseguire le indagini alla ricerca di possibili profili di rilevanza penale.

La decisione dell’Antitrust e la delibera saranno diffuse nel circuito internazionale delle Autorità di tutela dei consumatori poiché la pratica può essere “riprodotta” con caratteristiche analoghe anche in altri Paesi.

Riepiloghiamo il meccanismo riscontrato nelle segnalazioni:
Secondo le denunce ricevute, alla ricerca sui motori di software gratuiti, appariva come primo risultato il link www.italia-programmi.net. Il consumatore veniva quindi indirizzato ad un sito dove sotto la dicitura “SCARICALO SUBITO” venivano richiesti i dati personali utili alla registrazione. 
Inseriti i propri dati, il consumatore sottoscrive, a sua insaputa, un contratto della durata di 24 mesi con la società Estesa Limited, con sede nella Repubblica delle Seychelles, per la fornitura di software al costo di 96 euro all’anno da pagare anticipatamente.
Compilato il form con i propri dati, si sottoscriverebbe in maniera inconsapevole un contratto con la società Estesa Limited. Successivamente, decorso comunque il termine per il recesso e senza ricevere conferma alcuna del perfezionamento del contratto, si riceve un sollecito di pagamento di € 96, da corrispondere con bonifico bancario.
In caso di mancato pagamento la Estesa Limited minaccia azioni legali con ingenti costi aggiuntivi non quantificati né quantificabili, aggiungendo, fin da subito, spese ulteriori rispetto al canone di abbonamento, a titolo“di sollecito”.

Un identico meccanismo era stato seguito circa un anno fa dalla Società tedesca EuroContent Ltd attraverso il sito www.easy-download.info e, in quel caso, grazie alle segnalazioni dei consumatori e all’intervento di A.E.C.I., l’Antitrust ha comminato l’epocale sanzione di € 960.000

Se anche voi siete caduti in questo meccanismo, ecco cosa fare: 
A.E.C.I. invita tutti coloro che hanno “sottoscritto” l’irregolare contratto a:
- non pagare l’importo richiesto;
- non tener conto delle richieste di pagamento da parte dell’azienda;
- inviare una segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e alla Polizia Postale della propria città;
- rivolgersi alla sede A.E.C.I. più vicina per avere consigli su come agire e essere tutelati dai legali di A.E.C.I. 

La Estesa Limited avrebbe inviato le proprie diffide non solo agli utenti che hanno effettivamente scaricato software dalle pagine del sito Italia-Programmi.net, ma anche ad estranei alla questione: una truffa che si aggiunge alla truffa già conclamata, insomma, con decine di migliaia di cittadini italiani tirati in ballo e spaventati per quel che potrebbe accadere.

La sanzione dell’Antitrust è un passo importante, anche se non risolutivo: è necessario infatti provvedere alla chiusura e sequestro del sito www.italia-programmi.net  per evitare che centinaia di utenti ignari continuino a cadere nella trappola della Estesa Limited.

INVITIAMO TUTTI ALLA MASSIMA ALLERTA E A DARE DIFFUSIONE ALLA PRESENTE NOTIZIA. 

Come sempre, gli esperti di A.E.C.I. sono disponibili per telefono nella sede A.E.C.I. a voi più vicina, per e-mail (helpdesk@euroconsumatori.eu) e tramite la CHAT ON LINE su www.euroconsumatori.eu.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]