RISTORANTI LAZIO : ASSOCIAZIONE DI CONSUMATORI AECI CONTRO CHI FA PAGARE IL COPERTO

Forse non tutti sanno che nel Lazio il coperto non si paga. La legge c'è e da alcuni anni, ma spesso i ristoranti preferiscono non applicarla.
Stiamo parlando della Legge Regionale n. 21 del 2006 (Disciplina dello svolgimento delle attività di somministrazione di alimenti e bevande) che vieta il cosiddetto “pane e coperto”. L’art. 16 (Pubblicità dei prezzi) recita:
2. Nel caso di somministrazione di alimenti e bevande con formule a prezzo fisso è vietata l’applicazione di costi aggiuntivi per il servizio, il coperto, le bevande e quant’altro non sia compreso nell’offerta al pubblico ed appositamente pubblicizzato nell’offerta medesima.
3. Qualora il servizio di somministrazione sia effettuato al tavolo, la tabella od il listino dei prezzi deve essere posto a disposizione dei clienti prima dell’ordinazione e deve indicare l’eventuale componente del servizio con modalità tali da rendere il prezzo chiaramente e facilmente comprensibile al pubblico. E’ inoltre fatto divieto di applicare costi aggiuntivi per il coperto.

Chi non rispetta la legge è soggette alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 154,00 a € 1032,00 (art. 17 bis co. 3 RG 773/1931 e successive modifiche).

A giustificazione del comportamento non corretto e illegale, i ristoratori adducono l’elevato costo della pulizia delle tovaglie, dei piatti ecc.
E se invece chiedessimo loro a cosa è servito l’aumento applicato ai prezzi dei piatti nel giro di pochi anni?

Se vi rendete conto che sullo scontrino o sulla ricevuta è registrata la voce pane e coperto o servizio, nel caso di menù a prezzo fisso segnalatelo al ristoratore. Se il ristoratore vi nega la detrazione facendovi pagare anche il coperto, sappiate che avrete diritto a richiedere la restituzione di quanto illegittimamente elargito.

Rivolgetevi alla sede A.E.C.I. LAZIO, o contattaci via mail (helpdesk@euroconsumatori.eu) o tramite la CHAT ON LINE.  Inviate  ad A.E.C.I. LAZIO anche la copia dello scontrino e/o ricevuta di quei ristoranti che non applicano la legge.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

A.E.C.I. è un Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHE' FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHE' ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]