A.E.C.I. INVIA ESPOSTO AGCOM E ANTITRUST PER IL CAMBIO CONTRATTUALE TIM VODAFONE A SEGUITO

In questi giorni gli operatori di telefonia mobile, TIM e VODAFONE, hanno deciso, anticipando i tempi rispetto alla scadenza di aprile, di riportare i contratti da 28 giorni a 30. Contestualmente il caso ha voluto che entrambi gli operatori abbiano deciso tempi e modalità identiche comunicando ai propri clienti che il cambio da 28 a 30 giorni comporta anche un aggravio mensile pari all'8,6 %.

A.E.C.I., a fronte delle numerose segnalazioni pervenute da consumatori, ha deciso quindi di inviare alle competenti autority, in questo caso AGCOM e ANTITRUST un esposto per la verifica di pratiche commerciali scorrette e per la verifica di operazioni di cartello che comporterebbe una minor concorrenza nel settore che sarebbe, di fatto, un danno economico e di servizio per gli stessi consumatori.

Saranno le stesse Autority ha verificare l'eventuale presenza di politiche commerciali ed economiche scorrrette.

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]