OGGI SIAMO TUTTI CAMPIONI CON IL LEICESTER

Roma - 03 maggio 2016  - Per una volta andiamo dietro ad una notizia inflazionata. Cerchiamo di non farlo. Cerchiamo sempre di non andare verso il gregge e, soprattutto, cerchiamo di non essere ridondanti. Quale senso avrebbe un commento di una notizia inflazionata? Nessuno. Ma questa volta il paragone è talmente ghiotto che abbiamo deciso, per una volta, di andare dietro al gregge.

Oggi, insomma noi di A.E.C.I. ci sentiamo tutti come i giocatori e l'allenatore del Leicester. Mister Ranieri è riuscito a soverchiare lo strapotere delle squadre storiche, ricche, blasonate ed abituati agli onori, alla gloria e alle vittorie.

Quella di Leicester è una vicenda paradigmatica come dice lo stesso Claudio Ranieri: "Non darsi mai per vinti, qualunque mestiere si faccia e per quanto la situazione sembri brutta. Per quanto ti senta giù e creda di non potercela fare, hai sempre una riserva di energia a cui appellarti. Finita davvero, morte a parte, non è mai.

A.E.C.I., da sempre, per natura propria è portatrice sana di questo paradigma. 

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!



A.E.C.I. è un'Associazione di Difesa dei Consumatori presente sul territorio e con il suo sportello telematico. Grazie ai nostri consulenti ed avvocati difendiamo i tuoi diritti.
PERCHÉ FARSI TUTELARE DA A.E.C.I.
PERCHÉ ISCRIVERSI AD A.E.C.I.

ISCRIVITI

06 45 10 914

SCRIVICI

CHIEDI AIUTO

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]