CHI SIAMO

A.E.C.I. | ASSOCIAZIONE LIBERA,  INDIPENDENTE ED APARTITICA.
A.E.C.I. (Associazione Europea Consumatori Indipendenti): nasce nel marzo  2003 con l’obiettivo esclusivo di tutelare, difendere e informare il  consumatore a 360°, così come stabilito dalle legge 281/98, e in riferimento  alle indicazioni del BEUC (The European Consumer Organisation) che stabilisce  la totale indipendenza delle Associazioni di Consumatori da Partiti Politici e  sindacati. A.E.C.I.
nasce come Associazione indipendente, apartitica, aconfessionale, laica,  democratica e opera senza fini di lucro, ispirando la propria attività ai  principi dei trattati istitutivi della Comunità Europea. A.E.C.I. persegue  obiettivi di solidarietà e promozione sociale, attività di sostegno, formazione  e informazione a favore di chi è svantaggiato per condizioni fisiche, psichiche,  economiche, sociali o familiari. Per Statuto A.E.C.I. è indipendente ma per  etica è libera.
Dietro A.E.C.I. non esiste nessuno;  nessun sindacato, nessuno partito politico, nessuno studio legale. Gli unici finanziatori  di A.E.C.I. sono i soci che determinano la nostra esclusiva azione politica (a  favore esclusivo dei consumatori).


  A.E.C.I. | UNA NUOVA ASSOCIAZIONE  MODERNA
  Attraverso la INTRANET (vero e proprio social network interno per  condivisione notizie e gestione soci e pratiche) e all’utilizzo di nuove  tecnologie (CRM, HELPDESK SYSTEM) la nostra Associazione di Consumatori mette  in campo una difesa realmente efficace ed efficiente.
  Le nostre 70 sedi sparse sul territorio nazionale, tutte realmente  operative, mettono a disposizione avvocati, commercialisti, fiscalisti ed  esperti di settore coadiuvati dallo Sportello Operativo Nazionale che è  comunque in grado di gestire pratiche a distanza.
  La tutela e difesa del consumatore è realizzata a livello nazionale ed è  radicata nel territorio grazie alle sedi regionali e provinciali in forma individuale (attraverso gli sportelli locali) o in forma collettiva (rapporti con  Istituzioni, Enti locali, grandi società di servizi).
 
  A.E.C.I. | UN’ASSOCIAZIONE AL FIANCO DEI  CONSUMATORI
  Il gruppo di lavoro di A.E.C.I. è composto da professionisti, avvocati e  commercialisti che hanno deciso di mettere la propria decennale esperienza al  servizio della tutela e difesa del consumatore.
  I nostri professionisti, la nostra politica istituzionale che ci impone di  non accettare accordi e compromessi (metodi utilizzati spesso da altre  "associazioni di consumatori") ci hanno portato a importanti  risultati.

LE NOSTRE CAMPAGNE NAZIONALI

Il caso SKY che chiede 6.960 euro a consumatori per uso improprio della card (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=256) sino ad oggi A.E.C.I. è stata l'unica associazione di consumatori che è intervenuta e che ha ottenuto (per i propri soci) l'abbattimento della penale e, in alcuni casi, il pagamento di risarcimento da parte di sky. Grazie all'intervento dell'associazione SKY è stata costretta a modificare la penale da 6.960 euro a 4.000.

Il caso MEDIASET che chiede 3.000 euro a consumatori per uso improprio della card (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=399) sino ad oggi A.E.C.I. è stata l'unica associazione di consumatori che è intervenuta e che ha ottenuto (per i propri soci) l'abbattimento della penale e, in alcuni casi, il pagamento di risarcimento da parte di MEDIASET.

SANZIONI ENEL, ACEA, ENI ED EDISON

Nelle ultime settimane, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), su segnalazione di A.E.C.I., ha concluso le verifiche dell’ottemperanza alle delibere con cui la stessa Autorità ha sanzionato ENEL Energia, ENI, ACEA Energia, HeraComm, Geko (ex Beetwin) per aver messo in atto pratiche commerciali aggressive, consistenti nell’attivazione di forniture di gas e di energia elettrica in assenza di manifestazioni di consenso del consumatore o in presenza di un consenso non consapevole. (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=1044)

IL CASO MEETIC

A seguito delle segnalazioni anche di A.E.C.I. LAZIO l’antitrust ha aperto un procedimento nei confronti di Meetic che, dal suo canto, nel mese di maggio 2016 ha presentato degli impegni per modificare ciò che nel sito internet era stato rilevato quale pratica commerciale scorretta per azioni ed omissioni ingannevoli.

(http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=1025)

Il caso MOONLOOKER (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=879) Le numerose segnalazioni (oltre 150) relative a clienti che non hanno ricevuto merce acquistata presso il sito www.mooonlooker.com,  inviate da A.E.C.I. all’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato hanno indotto l’Antitrust a sanzionare la proprietà del sito, MOONLOOKER S.r.l, di 100.000 euro.

Il caso ACEA - ENI (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=850). Grazie alle segnalzioni della nostra Associazione di Consumatori, l'Antitrust avvia quattro procedimenti istruttori nei confronti di Acea Energia, Edison Energia, Enel Energia, Enel Servizio Elettrico ed Eni per la fatturazione sulle bollette. Ad annunciarlo in una nota è la stessa Autorità garante della Concorrenza e del Mercato presieduta da Giovanni Pitruzzella.

Il caso AIAZZONE/FIDATALIA (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=266) che ci ha portato ad ottenere la restituzione del 100% delle somme a persone che avevano acquistato mobili che non sono MAI stati consegnati. Grazie alle denunce della nostra associazione di consumatori la Procura di Torino ha messo sotto stato di arresto gli stessi responsabili.

Il caso EASYDOWNLOAD e ITALIAPROGRAMMI (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=140) A.E.C.I. | Associazione Europea Consumatori Indipendenti è tra le Associazioni di Consumatori che hanno contribuito in maniera considerevole a far sì che il sistema EASY DOWN LOAD fosse smantellato e bloccato.

Il caso POSTEPAY in cui i consumatori hanno subito la clonazione della carta e solo grazie all'intervento dell'associazione (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=577) sono riusciti ad ottenere il mal tolto .

Il caso dei siti truffa come AUDIOVIDEOMANIA (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=394). Grazie all'intervento dell'associazione sono stati chiusi numerosi siti truffa.

Il caso CONVERTENDO - BPM (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=354). La nostra associazione è stata l'unica (e i casi sono molti) a rifiutare l'accordo proposto dalla banca che avrebbe restituito ai risparmiatori percentuali bassissime dei propri investimenti.

Il caso delle CARTE DI CREDITO CLONATE (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=646). La nostra associazione di consumatori ha fatto restituire decine di migliaia di euro sottratti a consumatori vittime di truffatori.

Il caso SHOPPING MALL (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=655). La nostra associazione di consumatori ha fatto annullare tutti i contratti sottoscritti in maniera non proprio cristallina e fatto restituire, a molti consumatori (i nostri soci), tutti gli importi versati a SHOPPING MALL. La stessa società, insieme aPURE WATER è stata sanzionata dall'ANTITRUST (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=675).

Il caso FONDO IMMOBILIARE EUROPA 1 (Poste Italiane - Fondo Vegagest). La nostra associazione di consumatori ha raccolto centinaia di adesioni di consumatori che hanno sottoscritto il fondo immobiliare che ha avuto una perdita di circa il 70% (http://www.euroconsumatori.eu/leggiarticolo.php?id=549 )

Queste solo alcune delle campagne portate. A.E.C.I. non accetta compromessi ed accordi. L'unico vero ed unico interesse è tutelare il consumatore per ottenere il miglior risultato nel più breve tempo possibile. L’attività di A.E.C.I. si riassume nelle seguenti aree tematiche: Anyway, now buying the louboutin heren schoenen online is a easy thing. The online stores sell all high quality louboutin heren schoenen.

     
  1. Capillare campagna di informazione sui principali argomenti di interesse pubblico: educazione al consumo, erogazione di servizi a favore del cittadino da parte di enti e amministrazioni pubbliche, sicurezza e qualità di prodotti e servizi, ecc.;
  2.  
  3. Difesa del consumatore per controversie che riguardano a 360° la vita quotidiana: utenze domestiche, finanziamenti, mutui, rapporti con le banche, con il condominio, iscrizioni al CRIF, locazioni, prodotti difettosi, pubblicità ingannevole, ecc.;
  4.  
  5. Assistenza legale, stragiudiziale e in sede conciliativa;
  6.  
  7. Assistenza Fiscale (non in tutte le sedi): sportello CAF per 730, F24, ISEE, RED, ecc.;

Nelle sedi A.E.C.I. puoi trovare assistenza e consulenza sui seguenti argomenti:

     
         
    • utenze e servizi domestici (telefono, acqua, gas ed energia elettrica)
    •    
    • tariffe e qualita' dei servizi
    •    
    • banche, assicurazioni, credito al consumo, usura
    •    
    • mediazione finanziaria e creditizia
    •    
    • trasporti (ferrovie, aerei, autobus, ecc.)
    •    
    • condominio e multiproprieta’ / locazioni
    •    
    • lavori artigianali (riparazioni, lavori domestici, tintorie, ecc.)
    •    
    • incidenti domestici e sicurezza sui prodotti
    •    
    • acquisti fuori dai locali commerciali - televendite e vendite a distanza, concorsi e operazioni a premi, prezzi, saldi
    •    
    • alimentazione e salute (frodi alimentari e commerciali)
    •    
    • pubblicita’ ingannevole
    •    
    • viaggi e turismo
    •    
    • contratti e clausole vessatorie
    •    
    • rifiuti e ambiente
    •    
    • farmaci e sanita’
    •    
    • gestione infortunistica e tutela del lavoro
    •    
    • pratiche INPS e INAIL
    •    
    • CAF - Centro Assistenza Fiscale (attivo non in tutte le sedi)
    •    
    • Contenzioso tributario e fiscale
    •    
    • Servizi per immigrati
    •  
SCARICA LA PRESENTAZIONE COMPLETA

SCARICA L'ALLEGATO [clicca sull’icona]

HAI BISOGNO DI AIUTO? RIEMPI IL FORM PER CONTATTARCI

I campi con * sono obbligatori
500 Caratteri rimanenti

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!

DALLE NOSTRE SEDI REGIONALI | [ARCHIVIO]